STRATEGIE: “come riconoscere le bufale” secondo #Mashable

Che fare? Mashable definisce le bufale “i morti viventi del la rete” perché sono impossibili da uccidere.

Ed elenca 7 segni (più alcuni altri) che indicano un contenuto probabilmente falso:

1) titoli iperbolici.

2) la dichiarazione che “le vostre preghiere sono state esaudite”.

3) affermazioni urlate, anche attraverso l’uso di caratteri tutti maiuscoli.

4) l’indicazione che “l’articolo originale non è più disponibile”.
E poi:

5) Citazioni impiegate fuori contesto e in modo fuorviante (la frase è stata detta dal soggetto ma in una situazione e con intenti diversi).

6) Citazioni false, o falsamente attribuite.

7) foto che mettono intenzionalmente in cattiva luce il soggetto della notizia, o lo imbruttiscono.

Segni ulteriori: titoli fuorvianti rispetto ai contenuti dell’articolo. Linguaggio sciatto. Errori di grammatica. Grafica sommaria. Inserzioni promozionali discutibili.

http://mashable.com/2016/11/17/6-signs-of-fake-news/#8jZiSQ8OoSqF

Precedente STRATEGIE: "Riconoscere bufale online" secondo #FLnetwork Successivo STRUMENTI: "verification handbook" e-book gratuito in ITALIANO