elenco completo delle pratiche e dei principi della scienza aperta


ENGLISH VERSION



Benvenut* nelle "Open Science Olympics 2020" dedicate alla memoria di Jon Tennant (1988-2020) ideatore e realizzatore dell'Open Science MOOC. In questi quiz di autovalutazione
- NON chiediamo soldi
- NON divulghiamo a terzi dati personali o di contatto
- NON offriamo premi in denaro o buoni acquisto.

Chiunque (se maggiorenne) può provare gratuitamente le sue capacità di riconoscere principi e pratiche per la scienza aperta da una bufala o panzana rispondendo a 15 domande a risposta chiusa.
Info
biblioVerifica@torvergataeconomia.it

Questa app e' liberamente fruibile da pc, tablet, smartphone dal 15 agosto al 20 settembre .

Nome e Cognome
Email
Evitare i conflitti di interesse

Per le analisi che includono la casualità, si prega di notare i semi casuali sottostanti

Sostenere lo sviluppo delle capacità per lo sviluppo sostenibile di materiali didattici di qualità. Sostenere le istituzioni, formare e motivare gli insegnanti e altro personale a produrre e condividere risorse educative di alta qualità e accessibili, tenendo conto delle esigenze locali e della piena diversità dei discenti. Promuovere la garanzia della qualità e la revisione tra pari di OER. Incoraggiare lo sviluppo di meccanismi per la valutazione e la certificazione dei risultati dell'apprendimento raggiunti attraverso l'OER.

I programmi scientifici per i cittadini offrono una serie di vantaggi e risultati che dovrebbero essere riconosciuti e considerati nella valutazione dei progetti. La comunicazione e la valutazione dei progetti potrebbero includere i risultati scientifici, la qualità dei dati, l'esperienza e l'apprendimento dei partecipanti, la condivisione delle conoscenze, i benefici sociali, il rafforzamento delle capacità, nuovi modi di impegno scientifico, un dialogo rafforzato con gli stakeholder e un più ampio impatto sociale o politico.

Facilitare la ricerca, il recupero e la condivisione di OER. Incoraggiare lo sviluppo di strumenti di facile utilizzo per individuare e recuperare gli OER che siano specifici e pertinenti a particolari esigenze. Adottare standard aperti adeguati per garantire l'interoperabilità e facilitare l'uso di OER in diversi media.

Essere espliciti sui criteri utilizzati per raggiungere le decisioni di assunzione, mandato e promozione, evidenziando chiaramente, soprattutto per gli investigatori in fase iniziale, che il contenuto scientifico di un articolo è molto più importante delle metriche di pubblicazione o dell'identità della rivista in cui è stato pubblicato.

Fare la scelta di avere l'inclusività centrata sui progetti fin dall'inizio. Non può essere un ripensamento; ad esempio, includere attivamente scienziati di paesi non-WEIRD (occidentali, istruiti, industrializzati, ricchi e democratici) come co-leader.

Gli identificatori per qualsiasi concetto utilizzato negli Oggetti di Dati dovrebbero quindi essere Unici e Persistenti

I responsabili dei progetti di citizen science prendono in considerazione considerazioni legali ed etiche del progetto. Queste considerazioni includono il diritto d'autore, la proprietà intellettuale, gli accordi di condivisione dei dati, la riservatezza, l'attribuzione, la sicurezza e il benessere dei partecipanti, la tradizionale consultazione dei proprietari e l'impatto ambientale di qualsiasi attività.

La proprietà del copyright e la licenza di qualsiasi codice sorgente rilasciato devono essere chiaramente indicate

Ai fini della valutazione della ricerca, considerare il valore e l'impatto di tutti i risultati della ricerca (compresi i set di dati e il software) oltre alle pubblicazioni di ricerca, e prendere in considerazione un'ampia gamma di misure di impatto, compresi gli indicatori qualitativi dell'impatto della ricerca, come l'influenza sulla politica e sulla pratica.

I contributi software devono essere inclusi nei sistemi di valutazione scientifica, di credito e di riconoscimento

Favorire la consapevolezza e l'uso dell'OER. Promuovere e utilizzare l'OER per ampliare l'accesso all'istruzione a tutti i livelli, sia formali che non formali, in una prospettiva di apprendimento permanente, contribuendo così all'inclusione sociale, all'uguaglianza di genere e all'educazione ai bisogni speciali. Migliorare sia l'efficienza in termini di costi che la qualità dell'insegnamento e dei risultati dell'apprendimento attraverso un maggiore uso dell'OER.

Lo stesso Data Object dovrebbe essere rintracciabile in qualsiasi momento, quindi i Data Object dovrebbero essere persistenti, con particolare attenzione ai loro metadati

Rafforzare lo sviluppo di strategie e politiche sull'OER. Promuovere lo sviluppo di politiche specifiche per la produzione e l'uso di OER all'interno di strategie più ampie per far progredire l'istruzione.


Hai meno di 18 minuti per completare l'autoverifica.
Il test e' replicabile ma puoi fare al massimo una prova al giorno.
Se vuoi cambiare le domande ricarica (F5 da pc) la pagina web o clicca QUI
I dati sensibili verranno trattati nel rispetto della normativa italiana.






Protezione dei dati personali ai sensi

– del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196
“Codice in materia di protezione dei dati personali”,

– della Legge 29 luglio 2014, n.106

– del GDPR (Regolamento UE 2016/679)




BiblioVerifica Open Science Olympics

Le BiblioVerifica Olympics 2020 hanno come tema la Scienza Aperta, ogni cittadino potra’ cimentarsi in 15 quiz in cui mostrare di saper riconoscere le pratiche e i principi relativi ai 10 temi dell’ Open Science Mooc:


graduatoria al 30 agosto 2020:

  1. pio liverotti
    28 punti, 14 esatte: 93% in 8 min. 4 sec.pio.liverotti@unipd.itAgosto 17, 20205.170.143.32

  2. Stefano Bolelli Gallevi
    26 punti, 13 esatte: 86% in 5 min. 45 sec.bolelligallevi@gmail.comAgosto 17, 202031.3.174.171

  3. Daniela Picin
    24 punti, 12 esatte: 80% in 16 min. 50 sec.daniela.picin@gmail.comAgosto 17, 202095245119160

  4. Chiara Albertini
    22 punti, 11 esatte: 73% in 5 min. 58 sec.chiaretta.albertini@unipv.itAgosto 17, 2020193.206.65.120

  5. Cristiana Pisoni
    20 punti, 10 esatte: 66% in 5 min. 30 sec.cristiana.pisoni@unibg.itAgosto 17, 202093.66.3.205

  6. ls
    18 punti, 9 esatte: 60% in 5 min. 23 sec.gino.piero@gmail.comAgosto 17, 202093.34.237.161

  7. Francesco Formisano
    16 punti, 7 esatte: 46% in 3 min. 46 sec.frankieform87@hotmail.itAgosto 19, 2020

  8. Annalisa Maiorano
    16 punti, 8 esatte: 53% in 5 min. 42 sec.annalisa.maiorano@unibo.itAgosto 17, 2020176.206.12.192

  9. Laura
    14 punti, 7 esatte: 46% in 4 min. 51 sec.BoniAgosto 16, 202093.45.86.127

  10. Roberto Marcuccio
    14 punti, 7 esatte: 46% in 10 min. 12 sec.roberto.marcuccio@comune.re.itAgosto 16, 20205.90.16.232

  11. LucaTenconi
    14 punti, 7 esatte: 46% in 6 min. 19 sec.luca.tenconi@uniupo.itAgosto 17, 202093.151.195.28

  12. Angelo Ariemma
    12 punti, 6 esatte: 40% in 6 min. 21 sec.angelo.ariemma@uniroma1.itAgosto 24, 2020151.100.22.220

BiblioVerifica Open Science Olympics