Benvenut* nelle "Open Science Olympics 2020" dedicate alla memoria di Jon Tennant (1988-2020) ideatore e realizzatore dell'Open Science MOOC. In questi quiz di autovalutazione
- NON chiediamo soldi
- NON divulghiamo a terzi dati personali o di contatto
- NON offriamo premi in denaro o buoni acquisto.

Chiunque (se maggiorenne) può provare gratuitamente le sue capacità di riconoscere principi e pratiche per la scienza aperta da una bufala o panzana rispondendo a 15 domande a risposta chiusa.
Info
biblioVerifica@torvergataeconomia.it

Questa app e' liberamente fruibile da pc, tablet, smartphone dal 15 agosto al 20 settembre .

Nome e Cognome
Email
I progetti scientifici dei cittadini hanno un vero e proprio risultato scientifico. Per esempio, rispondere a una domanda di ricerca, informare l'azione di conservazione o facilitare le decisioni politiche.

Discutere le politiche di diffusione e i diritti di proprietà intellettuale in una fase iniziale

Gli studiosi hanno bisogno dei mezzi per lanciare una nuova generazione di riviste impegnate nell'accesso aperto e per aiutare le riviste esistenti che scelgono di passare all'accesso aperto.

Facilitare gli ambienti abilitanti per l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC). Colmare il divario digitale sviluppando infrastrutture adeguate, in particolare, connettività a banda larga a prezzi accessibili, tecnologia mobile diffusa e alimentazione elettrica affidabile. Migliorare l'alfabetizzazione mediatica e informativa e incoraggiare lo sviluppo e l'uso dell'OER in formati digitali standard aperti.

Fornire accesso pubblico a script, esecuzioni e risultati

Gli scienziati cittadini ricevono un feedback dal progetto. Ad esempio, come vengono utilizzati i loro dati e i risultati della ricerca, della politica o della società.

Archiviare le versioni esatte di tutti i programmi esterni utilizzati

Definire il tipo di collaborazione che si vuole perseguire

Utilizzare una serie di metriche e indicatori di articoli su dichiarazioni personali o di supporto, come prova dell'impatto dei singoli articoli pubblicati e di altri risultati di ricerca.

Definire chiaramente gli obiettivi principali e i risultati attesi

Memorizzare sempre i dati grezzi dietro le trame

In modo che sia le macchine che gli esseri umani saranno in grado di giudicare l'effettiva accessibilità di ogni Oggetto Dati.

Incoraggiare lo sviluppo e l'adattamento dell'OER in una varietà di lingue e contesti culturali. Favorire la produzione e l'uso dell'OER nelle lingue locali e nei diversi contesti culturali per garantirne la pertinenza e l'accessibilità. Le organizzazioni intergovernative dovrebbero incoraggiare la condivisione dell'OER tra lingue e culture diverse, nel rispetto delle conoscenze e dei diritti indigeni.

Tenere conto della variazione dei tipi di articoli (ad esempio, recensioni o articoli di ricerca) e delle diverse aree tematiche quando si utilizzano, si aggregano o si confrontano le metriche

L'accesso alla ricerca sarà sempre linguisticamente dipendente. Anche se l'inglese è l'attuale lingua franca della scienza, dobbiamo comunque accogliere lingue diverse, per quanto possibile; ad esempio, includendo abstract in lingue non dominanti, come già fanno molte riviste non-lingua franca per l'inglese.


Hai meno di 18 minuti per completare l'autoverifica.
Il test e' replicabile ma puoi fare al massimo una prova al giorno.
Se vuoi cambiare le domande ricarica (F5 da pc) la pagina web o clicca QUI
I dati sensibili verranno trattati nel rispetto della normativa italiana.