OpenScience

Benvenut* nelle "Open Science Olympics 2020" dedicate alla memoria di Jon Tennant (1988-2020) ideatore e realizzatore dell'Open Science MOOC. In questi quiz di autovalutazione
- NON chiediamo soldi
- NON divulghiamo a terzi dati personali o di contatto
- NON offriamo premi in denaro o buoni acquisto.

Chiunque (se maggiorenne) può provare gratuitamente le sue capacità di riconoscere principi e pratiche per la scienza aperta da una bufala o panzana rispondendo a 15 domande a risposta chiusa.
Info
biblioVerifica@torvergataeconomia.it

Questa app e' liberamente fruibile da pc, tablet, smartphone dal 15 agosto al 20 settembre .

Nome e Cognome
Email
Evitare le fasi di manipolazione manuale dei dati
Non utilizzare metriche basate su riviste, come i Journal Impact Factors, come misura surrogata della qualità dei singoli articoli di ricerca, per valutare i contributi di un singolo scienziato, o nelle decisioni di assunzione, promozione o finanziamento.
Gli scienziati cittadini ricevono un feedback dal progetto. Ad esempio, come vengono utilizzati i loro dati e i risultati della ricerca, della politica o della società.
Facilitare la ricerca, il recupero e la condivisione di OER. Incoraggiare lo sviluppo di strumenti di facile utilizzo per individuare e recuperare gli OER che siano specifici e pertinenti a particolari esigenze. Adottare standard aperti adeguati per garantire l'interoperabilità e facilitare l'uso di OER in diversi media.
Gli scienziati cittadini sono adeguatamente riconosciuti dai progetti. Ciò può includere il riconoscimento nelle comunicazioni dei progetti, nella comunicazione dei risultati e nelle pubblicazioni.
Gli scienziati cittadini possono partecipare alle varie fasi del processo scientifico. Ciò può includere lo sviluppo di domande di ricerca, la progettazione di metodi, la raccolta e l'analisi dei dati e la comunicazione dei risultati.
I ricercatori che usano o adattano il codice sorgente della scienza nella loro ricerca devono accreditare i creatori del codice nelle pubblicazioni risultanti
Essere aperti e trasparenti fornendo dati e metodi utilizzati per calcolare tutte le metriche
Fornire accesso pubblico a script, esecuzioni e risultati
Favorire alleanze strategiche per l'OER. Sfruttare l'evoluzione della tecnologia per creare opportunità di condivisione di materiali rilasciati sotto licenza aperta in diversi media e garantire la sostenibilità attraverso nuove partnership strategiche all'interno e tra i settori dell'istruzione, dell'industria, delle biblioteche, dei media e delle telecomunicazioni.
Essere espliciti sui criteri utilizzati per raggiungere le decisioni di assunzione, mandato e promozione, evidenziando chiaramente, soprattutto per gli investigatori in fase iniziale, che il contenuto scientifico di un articolo è molto più importante delle metriche di pubblicazione o dell'identità della rivista in cui è stato pubblicato.
Incentivare le infrastrutture inclusive che consentono alle persone di tutte le capacità di rendere e utilizzare tecnologie open-source accessibili.
Determinare come appaiono le diverse dimensioni della rappresentazione, comprese quelle geografiche, linguistiche, psicografiche, di genere, di classe e di non dominanza nelle culture dominanti sia a livello locale che globale, ad esempio il Latinx negli USA, l'africano nei confronti del Nord globale.
In modo che sia le macchine che gli esseri umani saranno in grado di giudicare l'effettiva accessibilità di ogni Oggetto Dati.
Memorizzare sempre i dati grezzi dietro le trame

Hai meno di 18 minuti per completare l'autoverifica.
Il test e' replicabile ma puoi fare al massimo una prova al giorno.
Se vuoi cambiare le domande ricarica (F5 da pc) la pagina web o clicca QUI
I dati sensibili verranno trattati nel rispetto della normativa italiana.



Precedente sdgd